Latte certificato e di filiera onesta
per tutte le parti

La mucca “Onestina” in resina tricolore a grandezza reale che campeggia fuori dalla Cascina Guardiola, oltre che simpatica, è un segnale importante: questa cascina e questo latte sono parte della Associazione Produttori Latte della Pianura Padana e del più ampio European Milk Board.

Nel rispetto degli interessi di produttori e consumatori è nato il progetto “Buono e onesto”, che prevede la commercializzazione del latte e dei suoi derivati a un prezzo equo e con la garanzia di genuinità. Il marchio è costituito da una mucca che veste i panni della bandiera della nazione di provenienza, nel nostro caso il tricolore.

Questo latte, che proviene da allevamenti lombardi — tra cui quello di Antonio e Antonella Ciocca — è:

  • BUONO perché controllato in tutte le sue fasi di lavorazione, tracciabile e dal gusto garantito;
  • ONESTO perché garantisce la giusta ripartizione del valore economico per tutti i soggetti della filiera fino al consumatore, perché sostiene l’agricoltura, l’ambiente e l’economia del territorio.

Per maggiori informazioni sul progetto “Buono e onesto” è possibile visitare il sito Internet buonoeonesto.it

Il “Latte onesto” è disponibile alla Cascina Guardiola nei tipi intero (confezione azzurra) e parzialmente scremato (confezione rosa).

Con il “Latte onesto” sono prodotti:

  • il formaggio Supremo, un formaggio a pasta dura, cotta ed a lenta maturazione
  • il formaggio Sovrano, un formaggio a pasta dura prodotto con latte di vacca e di bufala, stagionato almeno 24 mesi